Accesso ai servizi

Martedì, 22 Novembre 2022

FINANZIAMENTI REGIONALI PER SOSTITUZIONE DI CALDAIE, STUFE, TERMOCAMINI E FLOTTE AZIENDALI



FINANZIAMENTI REGIONALI PER SOSTITUZIONE DI CALDAIE, STUFE, TERMOCAMINI E FLOTTE AZIENDALI


Bando per il cofinanziamento di sostituzione di generatori a biomassa legnosa (caldaie, stufe, termocamini)



Con il "Bando per il cofinanziamento di interventi effettuati dai cittadini piemontesi e finalizzati alla sostituzione di generatori a biomassa legnosa di potenza inferiore a 35 kWt." vengono concessi contributi per sostituire il proprio vecchio generatore a biomassa con uno nuovo classificato 5 stelle. Possono partecipare i cittadini residenti in Piemonte, proprietari delle unità immobiliari per cui viene richiesto il contributo e che da essi vengono utilizzate come abitazione principale. Occorrerà dimostrare di avere ottenuto il contributo da “Conto termico”.


Le necessarie informazioni sul bando e la procedure per presentare domanda sono reperibili alle seguenti pagine web:



Per approfondimenti sul bando e le modalità di compilazione della domanda è possibile rivolgersi ai contatti seguenti:


Ufficio Relazioni con il Pubblico di Finpiemonte dal lunedì al venerdì, dalle ore 9:30 alle ore 12:30

E-MAIL: finanziamenti@finpiemonte.it

tel. 011.571.77.77

Assistenza tecnica per l’utilizzo del sistema di presentazione online delle domande CSI Piemonte

tel. 011/0824407


Bando per la sostituzione di vecchie flotte aziendali con modelli a basso impatto ambientale. Contributi per lo sviluppo ecosostenibile della mobilità delle imprese piemontesi.
Rivolto a Imprese e liberi professionisti l’intervento è finalizzato a supportare le Micro, Piccole e Medie imprese aventi unità locale operativa in Piemonte in un percorso di innovazione organizzativa delle diverse forme di mobilità al fine di ridurre le emissioni in atmosfera.
L’iniziativa consente la sostituzione o dei propri mezzi aziendali verso modelli a basso o nullo impatto ambientale in grado di contribuire ad una riduzione delle emissioni in atmosfera e quindi al miglioramento della qualità dell’aria, obiettivi primari dell’Accordo di bacino padano del 9 giugno 2017 e del Piano regionale di Qualità dell’aria.


Sostenere i mezzi a basso impatto ambientale, e in particolare velocipedi, ciclomotori/motocicli e veicoli aziendali, rappresenta anche un'opportunità dal punto di vista industriale per l'implementazione, lo sviluppo e la produzione di tali veicoli e dei relativi componenti. L’iniziativa si affianca agli interventi di limitazione della circolazione previsti con la dgr n. 42-5805 del 20 ottobre 2017, la dgr n. 9-2916 del 26 febbraio 2021 e da ultimo la dgr n. 26-3694 del 6 agosto 2021.


Domande dal  Lun, 22/11/2021 - 09:00


Scadenza       Dom, 30/04/2023 - 16:00


https://bandi.regione.piemonte.it/contributi-finanziamenti/prqa-contributi-sviluppo-ecosostenibile-mobilita-imprese-piemontesi 



Area Tematica: